Gold Metal Fusion
CalcioSerie DSport

Coppa Italia di Serie D: sale l’attesa per il derby tra Gelbison e Agropoli

Gara importante per il prestigio territoriale, ma per le due squadre l'obiettivo è la salvezza in campionato

Fra soli quattro giorni Gelbison ed Agropoli si affronteranno per la prima gara ufficiale della loro stagione. Match in gara unica al ”Morra” con le squadre di Martino e Ferazzoli che si stanno adeguatamente preparando alla sfida che costituisce un classico del calcio cilentano data la sana e storica rivalità tra le due tifoserie. La partita, posticipata alle ore 18 di domenica, vedrà, nonostante il periodo particolare delle vacanze estive, probabilmente un’ ottima affluenza di pubblico con la febbre che è partita dai tifosi delfini pronti a polverizzare i tagliandi in prevendita (già cinquanta tifosi si sono organizzati per organizzare la trasferta comprensiva di scenografia), mentre i tifosi locali riempiranno, con ogni probabilità, le tribune dello stadio. Entrambe le squadre non sembrano, tuttavia, avere i crismi della completezza per ciò che concerne l’organico. In particolare l’Agropoli, partita in ritardo per il ritiro a causa delle trattative per il rinnovamento dell’assetto societario, potrebbe accusare qualche difficoltà in una partita che in questa fase conta principalmente per il prestigio territoriale, dato che la coppa non è un obiettivo primario (stesso discorso per gli avversari). La Gelbison, dispone di una squadra anch’essa, al momento, molto giovane, ma che appare principalmente spuntata in attacco. Dalla parte delfina vi è, invece,per il proseguimento della stagione, un aspetto da ritenersi positivo: la grande professionalità e competenza calcistica di base dello staff tecnico e della struttura societaria deputata ad occuparsi delle questioni di campo: diversi componenti vantano infatti una militanza importante nei professionisti. Ricordiamo che il tecnico Ferazzoli ha allenato la Triestina in Serie C ed è stato il vice di Del Neri in Serie A ad Udine. Entrambe le squadre, comunque, debbono puntare principalmente alla salvezza in un girone ostico come quello H di quarta serie. Parola al campo, dunque, domenica 18 agosto: poi ci si concentrerà sull’obiettivo principale (chi passerà affronterà dopo 7 giorni il Savoia). L’ Agropoli avrà subito un importante scontro diretto alla prima giornata con il Sorrento di Maiuri il primo di settembre, la Gelbison ospiterà la Fidelis Andria. I tifosi delfini potranno acquistare i tagliandi per il derby di domenica in prevendita anche il 16 e 17 agosto presso il ”Cineteatro” De Filippo di Agropoli a 10 euro più il costo di prevendita. E’ obbligatorio presentarsi con un documento di riconoscimento.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito