Nuova Elite
AttualitàCilento

Anche Salento dice sì a “So nato a lo Ciliento e me ne vanto” come Inno del Cilento

Un'altra adesione alla proposta del Sindaco di Moio della Civitella

Il Comune di Salento, guidato dal Sindaco Gabriele De Marco, ha deciso di aderire alla proposta pervenuta dal primo cittadino di Moio della Civitella, Enrico Gnarra, di istituzionalizzare la canzone del medico – cantautore Aniello De Vita“So nato a lo Ciliento e me ne vanto”, come Inno ufficiale del Cilento.

Gnarra, infatti, si è reso promotore dell’iniziativa portandola nei vari consigli comunali del Cilento e proponendo anche al Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni di condividere, nell’ambito degli eventi promozionali del territorio, l’utilizzo del brano quale valore simbolico di Inno ufficiale del Cilento in quanto elemento distintivo dell’identità territoriale.

“Ritengo – dice il primo cittadino di Moio della Civitella – che istituzionalizzare questa canzone quale inno del Cilento, non è soltanto un giusto riconoscimento verso chi si è tanto speso per valorizzare questo territorio, ma è anche un modo per far conoscere quei colori, quei suoni e quelle sensazioni che il nostro bello e amato Cilento riesce a trasmettere”.

Prima di Salento anche Gioi, Piaggine, Laureana Cilento, Cannalonga e Orria hanno aderito all’iniziativa.

Tags
Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it