Gold Metal Fusion
Food

Suscettibile, una terrazza con vista Dieta Mediterranea

La buona cucina di mare con vista sulla Dieta Mediterranea

L’estate è il periodo migliore per visitare il Cilento. Luoghi incontaminati e cibo genuino. Uno dei paesi più suggestivi è Pollica con le sue belle frazioni, fra cui Pioppi, Capitale della Dieta Mediterranea. È qui che si trova il ristorante Suscettibile. Lo staff è capitanato dallo chef Antonio Morinelli che quest’anno ha formato una squadra dall’esperienza internazionale. In primis figura lo chef, Davide Di Croce, ex cluster executive chef della catena di lusso “Millennium & Copthorne” di Londra. Si continua con il giovane chef Mario Quarta, originario di Battipaglia, che si è formato alla corte francese in diversi ristoranti. infine troviamo Luigi Orlando emergente chef napoletano. Uno dei punti di forza del ristorante è la carta dei vini. Oltre 300 etichette fra nazionali ed internazionali. Buona selezione di bollicine.

Veniamo al menù. I piatti sono ben strutturati, equilibrati e soprattutto hanno come elemento cardine la freschezza del pescato. Gli entrée variano in base al giorno. Sperate di trovare il panino cotto a vapore fritto ripieno di maionese homemade e prosciutto di pesce spada.

Gli antipasti proposti sono semplici e molto buoni. Si inizia con il tris di crudo. Gamberoni rossi del Cilento, tartare di ricciola aromatizzata agli agrumi e tartare di tonno con avocado e veli di sedano. La qualità è sopra la media. Il gusto notevole. Un antipasto che piace perché ben bilanciato nei condimenti. La dolcezza del gamberone appaga il palato mentre la ricciola raggiunge un punto di sapidità giusto. L’avocado accompagna come una crema la carnosità del tonno.

Non posso mancare le alici, quelle di Pioppi (che sono più saporite), fritte. A tavola arriva prima il profumo e poi loro.

Fra i primi piatti troviamo la storica genovese di tonno, alternata a quella con la ricciola, che viene servita con una spuma di bufala o di cacioricotta di capra (nel caso della ricciola). Una piatto gustoso che col tempo si è guadagnato il titolo di simbolo del posto. Ad ogni morso ritroviamo una marcata dolcezza data dall’utilizzo della cipolla di Vatolla. La spuma risulta essere molto funzionale.

Molto buono è il risotto con crema di zucchine e tartare di gamberoni rossi. Cottura del riso ottimale. Gusto della zucchina accentuato dato dall’utilizzo di un prodotto acquistato a km0.

Interessanti sono i ravioli ripieni di ricotta di bufala con crema di melanzane e pomodorini.

I secondi sono suscettibili di cambiamento in quanto seguono molto il pescato locale. Quindi, ogni giorno, si avrà diversa scelta per il pesce alla griglia o cotto il altro modo. Sicuramente quello che non manca è la tagliata di tonno con scarola alla napoletana. 250 g di pura bontà cotta in modo impeccabile. Per chi preferisce la carne, viene servita con le patatine fresche fritte.

I dolci sono rigorosamente fatti a mano. Il salame di cioccolato, arricchito ai pistacchi, rimanda tanto ad un sapore autentico, genuino… quello delle prelibatezze che preparava la nonna.

Ristorante Suscettibile a Pioppi
Via Giuseppe Ungaretti, 27
84068 Pioppi SA
Per info e prenotazioni +39 329 313 6478

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito