Montella PrismArredo
AlburniAttualità

Bellosguardo: nasce l’albo comunale dei volontari civici

Ecco i requisiti per partecipare

Il Comune di Bellosguardo ha deciso istituire l’Albo Comunale dei Volontari Civici e ne ha approvato il regolamento. Il servizio civico sarà svolto da cittadini in forma volontaria e gratuita e non potrà essere retribuito in alcun modo.

Il servizio si svolgerà principalmente nei seguenti ambiti:

  • attività di manutenzione e custodia del patrimonio comunale;
  • attività di carattere sociale;
  • attività di carattere ecologico;
  • attività di carattere culturale;
  • attività di carattere sanitario.

Potranno svolgere attività volontarie di servizio civico i cittadini italiani, comunitari, extracomunitari, in possesso dei seguenti requisiti:

  • residenza o domicilio nel comune di Bellosguardo;
  • età non inferiore agli anni 18;
  • idoneità psico-fisico per lo svolgimento dell’attività richiesta, attestata dal certificato del medico curante;
  • non aver riportato condanne penali;

Le persone interessate dovranno inviare la domanda di ammissione, inserendo i proprio dati anagrafici, il possesso dei requisiti, il titolo di studio, la professione esercitata, l’attività che si intende svolgere, i tempi nei quali si è disponibile.

L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Parente, controllerà il corretto svolgimento delle attività dei volontari.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it