CilentoCronacaIn Primo Piano

Creano il panico sul Lungomare di Marina di Camerota e aggrediscono i carabinieri: fermati due giovani

E' successo questa notte

Creavano il panico tra i turisti sul Lungomare di Marina di Camerota, fermati due giovani. E’ accaduto poco dopo la mezzanotte sul lungomare Trieste. I due, un ventenne e un ventunenne, uno originario di Vallo della Lucania, l’altro di Torre del Greco ma senza fissa dimora, sono stati inseguiti da tre carabinieri e fermati non senza difficoltà.

Quando i militari della stazione di Marina di Camerota, agli ordini del maresciallo Carelli, gli si sono avvicinati, li hanno aggreditu con spinte e pugni per poi tentare la fuga.

Alla fine sono stati fermati e rinchiusi presso le camere di sicurezza della caserma dei carabinieri di Sapri, a disposizione dell’autorità giudiziaria. Uno dei carabinieri ha riportato ferite al collo e al petto. Per fortuna le sue condizioni non destano preoccupazione.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!