Terme Cappetta
AlburniCronaca

Serre, rifiuti speciali abbandonati: scatta il sequestro

Operazione condotta da carabinieri e Associazione Kronos

SERRE. Nuova importante operazione a tutela dell’ambiente da parte dei militari del Comando Stazione Carabinieri di Serre. L’attività, svolta in collaborazione con personale tecnico specializzato e con l’Associazione Accademia Kronos Salerno, ha consentito di accertare che il proprietario di un fondo ed il gestore di una attività commerciale, di fatto avevano favorito l’apporto di rifiuti speciali su di un terreno al fine di ampliare un’area di sosta.

Il controllo oltre ad accertare numerose violazioni di carattere ambientale ed in particolare la realizzazione di un deposito incontrollato di rifiuti, consentiva anche di accertare violazioni alla normativa urbanistica in quanto i rifiuti erano stati abbandonati e spianati sul suolo al fine di realizzare un ampliamento di un’area di parcheggio in assenza di qualsiasi titolo abilitativo.

Nella medesima area di circa 1400 metri quadri, i militari accertavano anche la presenza di rifiuti provenienti dallo scavo eseguito da una ditta del posto al fine di posizionare nuovi cavi elettrici. Dopo gli accertamenti di rito i militari procedevano al sequestro dell’area ed alla denuncia alla AG del proprietario e del gestore dell’area.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito