Terme Cappetta
AttualitàCilento

La denuncia: rifiuti abbandonati lungo la Mingardina

Segnalata la presenza di grossi pacchi, alcuni contenenti anche rifiuti pericolosi

Ancora segnalazioni di rifiuti abbandonati a margine della Mingardina, la principale strada di collegamento tra la Cilentana e le località costiere di Palinuro e Marina di Camerota. A segnarla sono alcuni turisti che hanno notato tra la vegetazione rifiuti abbandonati. Lungo i sentieri e le strade sterrate che dalla Mingardina raggiungono il fiume Mingardo è presente immondizia di ogni genere, grossi sacchi neri ed anche ingombranti.

Inoltre in una zona sono state segnalate anche grosse buste contenenti amianto, come riportato su un’indicazione. “Ci siamo fermati per ammirare il paesaggio – dice un turista – e abbiano notato la presenza di questi sacchi di rifiuti, non certo un bel vedere, oltre che un pericolo per le persone e l’ambiente”.

Non è la prima volta che si segnala l’abbandono di rifiuti lungo la Mingardina: proprie ieri il circolo Legambiente Stella Maris di Agropoli, aveva chiesto interventi immediati di rimozione dei rifiuti e l’installazione di telecamere per stanare incivili (leggi qui).

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito