AttualitàCilento

Montecorice: palazzo Amoresano al Comune

La famiglia Amoresano pronta a donare il bene al Comune

MONTECORICE. Palazzo Amoresano, ad Ortodonico, potrebbe presto entrare nella disponibilità del Comune. Lo ha annunciato il sindaco Pierpaolo Picirilli. “Con una lettera del 9 luglio 2019 indirizzata al Sindaco, i germani Silvio, Anna, Francesco e Carlo Amoresano, nell’intento di interpretare i desideri del loro Genitore, hanno comunicato, tra le altre cose, la loro intenzione di voler donare al Comune di Montecorice il Palazzo di loro proprietà sito ad Ortodonico”, ha rivelato il primo cittadino.

Il Comune ha dato subito la sua disponibilità. “Con risposta del 15 luglio – dice Piccirilli – io stesso, a nome dell’intera comunità di Montecorice, esprimendo profonda gratitudine per il nobile gesto di liberalità ho comunicato agli Amoresano la ferma intenzione di voler proporre al Consiglio Comunale l’accettazione della donazione”.

Al momento la pratica è in istruttoria presso gli uffici comunali. Palazzo Amoresano è un palazzo marchesale su cui troneggia una possente torre, sito nel centro storico di Ortodonico. E’ anche sede del museo della civiltà contadina, sito all’interno del vecchio frantoio oleario.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it