Gold Metal Fusion
AttualitàCilento

Casal Velino: lavori nel porto in piena estate, è polemica

Contestato il periodo di esecuzione dei lavori

CASAL VELINO. Lavori in area portuale in piena estate, scoppia la polemica. A far discutere è un’ordinanza firmata dal sindaco Silvia Pisapia nella giornata di ieri, 11 luglio. Il primo cittadino ha disposto la pulizia dello specchio acqueo dal materiale spiaggiato, accumulatosi nei pressi del pontile ovest (lato distributore carburante) consistente in foglie di posidonia spiaggiate all’interno del bacino portuale.

Tuttavia c’è chi contesta la tempestività del provvedimento: eseguire lavori in piena estate, benché non di grossa portata, rischierebbe di determinare non pochi disagi. Inoltre smuovere i materiali dai fondali potrebbe determinare l’intorbidimento dell’acqua e di conseguenza creare problemi anche ai bagnanti.

Insomma essendo l’accumulo di posidonia dovuto alle mareggiate invernali c’è chi chiedeva di intervenire in anticipo e non con questo ritardo, quando la stagione estiva è ormai nel pieno.

Da palazzo di città evidenziano che il problema degli accumuli di posidonia, benché conosciuto da tempo, negli ultimi tempi sta determinando ulteriori criticità che rendono indifferibili gli interventi di rimozione delle piante marine spiaggiate: queste, infatti, sprigionano cattivi odori nell’aria, anche a casa delle temperature; inoltre l’intervento eviterà disagi anche per le imbarcazioni

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito