Pegaso Agropoli
Pegaso Agropoli
venerdì, Settembre 24, 2021
HomeSportAspettando la Agropoli Half Marathon 2019

Aspettando la Agropoli Half Marathon 2019

Gli appassionati di sport non si fermano mai, neanche quando le temperature cominciano a innalzarsi e il caldo inizia a farsi sentire. Il benessere che deriva dall’attività fisica, infatti, è un premio al quale non si vuole rinunciare neanche nei mesi estivi. Una gara podistica rappresenta un’ottima occasione per portare avanti la propria routine sportiva oppure per iniziare ad apprezzare i numerosi vantaggi che la corsa all’aria aperta offre. 

Tutti sappiamo oramai che il movimento associato a un corretto regime alimentare rappresenta il miglior modo per evitare (o diminuire) il sovrappeso che spesso costituisce un grave rischio per la salute delle persone. La corsa, effettuata all’aperto, offre oltre alla possibilità di dimagrimento tanti altri benefici, come l’aumento della massa magra a discapito di quella grassa, la riduzione del colesterolo, della pressione e della frequenza cardiaca. Migliora inoltre il tono muscolare, la capacità respiratoria e anche l’umore, consentendo a chi la pratica di godere del paesaggio e del sole.

Le gare podistiche sono quindi un ottimo modo per proseguire un allenamento che, auspicabilmente, dura da tutto l’inverno e si può ora trasferire all’esterno rispetto alla solita palestra. 

I runner possono scegliere obiettivi agonistici o amatoriali, ma tutti otterranno il massimo da un’esperienza entusiasmante come la Transmarathon del Cilento in programma per il prossimo mese d’agosto che segue l’evento precedente organizzato a marzo dalla stessa associazione, la Agropoli Half Marathon fra i comuni di Agropoli e Capaccio. Si tratta di una corsa a tappe lungo i sentieri del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni che si terrà fra il 21 e il 25 agosto 2019.

Questa gara è particolarmente apprezzata dagli atleti in quanto consente ai partecipanti di godere di un panorama mozzafiato in continuo cambiamento: si passa infatti dal meraviglioso blu del mare cristallino delle coste del Cilento al verde mozzafiato delle montagne incontaminate.

Organizzata dall’Atletica Libertas Agropoli insieme alla FIDAL Provinciale di Salerno, la sedicesima edizione di questa maratona propone ai podisti un grande numero di salite, discese e corse fra i sentieri in mezzo alla natura e sul terreno sterrato. Notevole è l’importanza di questo avvenimento a scadenza annuale molto apprezzato da tantissimi atleti, anche perché permette di promuovere alcuni comuni locali, fra i più belli e caratteristici del territorio del Cilento.

La gara, la cui iscrizione è da completarsi entro il 10 agosto, si svolgerà in 4 tappe, partendo mercoledì 21 agosto da Santa Maria di Castellabate e toccando il Santuario della Madonna di Pietrasanta, San Giovanni a Piro e Pisciotta, per terminare domenica 25 agosto ad Aquara. Numerosi sono i premi dedicati alla categoria maschile, femminile e a quella delle società. 

Qualche consiglio per prepararsi alla maratona? Innanzitutto sarà bene allenarsi con un certo anticipo. Correre sotto al sole e lungo percorsi accidentati non è una scelta da improvvisare, ma anzi, occorre prepararsi con gradualità e costanza per evitare gli infortuni.

Anche l’abbigliamento per una gara podistica, scarpe performanti incluse, non va scelto con fretta e superficialità: meglio valutare accuratamente i propri acquisti come consigliato dal sito pazziperilfitness.it.

È anche bene poi scegliere un obiettivo raggiungibile: arrendersi per la stanchezza può portare alla demotivazione che invece, seguendo una distanza adatta alle proprie capacità non si verificherà.

L’alimentazione è fondamentale: il giorno prima della gara andrà curata privilegiando i carboidrati e senza esagerare con i condimenti. La mattina della gara, invece, la colazione dovrà essere leggera e digeribile. Imprescindibile è l’idratazione: soprattutto in una gara come la Transmarathon del Cilento nel mese solitamente più caldo dell’anno, scegliere qualche sosta in più per bere e rinfrescarsi deve essere una priorità.

Partecipare alla più famosa maratona del Cilento può essere un’esperienza unica nel territorio per trarre tutto il giovamento fisico e mentale che una gara di questo tipo può regalare.

Redazione Infocilento
La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Membership