Terme Cappetta
AttualitàCilento

Orgoglio cilentano, Maria Agresta ospite di Mattarella

Maria Agresta, il soprano di Vallo della Lucania è stata ricevuta dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella quale eccellenza italiana.

La notizia è esplosa nel Cilento dove Agresta è amata e apprezzata da tutti. A Vallo della Lucania è attesa dal 4 al 10 agosto sarà protagonista di un Masterclass di perfezionamento su iniziativa del comune guidato dal sindaco Antonio Aloia.

“Sono particolarmente felice di poter
annunciare questa bellissima iniziativa del Comune di Vallo della Lucania, cittadina in cui sono nata, cresciuta e dove tutto per me è iniziato!
Credo fortemente nel potere della musica in quanto disciplina formativa ed edificante!
Ringrazio fin d’ora questi splendidi ed eccellenti musicisti che hanno sposato con entusiasmo il progetto e ringrazio il Comune perché, come me, crede che la cultura, l’educazione e i giovani siano le fondamenta di ogni Paese Civile!”

Maria,  bambina muovere i primi passi nel coro della chiesa..
Da allora l’artista ha avuto uno straordinario percorso che l’ha portata a calcare i palcoscenici dei più importanti teatri italiani ed internazionali. 
Immancabile l’emozione sul ricordo della mamma Orsolina scomparsa qualche mese fa. “Dedico questo momento a lei, è stata la mia prima grande sostenitore. Devo a lei tutto il mio successo”. 
Diplomatasi al conservatorio “Martucci” di Salerno e perfezionatasi sotto la guida di Raina Kabaivanska presso l’Istituto Musicale Pareggiato Vecchi-Tonelli di Modena, già nel 2006 riusciva ad aggiudicarsi il 60° Concorso Comunità Europea indetto dal Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto. Nel 2014 vincerà anche il premio Franco Abbiati della Critica Musicale.

Nella sua carriera diversi i riconoscimenti ottenuti e i successi di pubblico e critica riscossi nei più grandi teatri del mondo dove ha potuto mettersi in mostra in numerosi ruoli.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito