Montella PrismArredo
AlburniAttualità

Fondovalle Calore, dipendenti non pagati: gli operai incrociano le braccia

Dalla Provincia assicurano: si tratta di un problema tecnico

CASTELCIVITA. Cantiere Fondovalle fermo. Gli operai a braccia conserte: ritardo nei pagamenti.

“Il problema c’è. Ma entro venerdì 5 luglio provvederemo a saldare – è la risposta del dirigente provinciale, dott. Domenico Ranesi, responsabile del settore Viabilità- si è trattato di un problema tecnico”. Ma intanto gli operai hanno incrociato le braccia da ieri, lamentando tre mensilità arretrate.

Lo scorso inverno il presidente della Provincia Michele Strianese aveva sottolineato come il cantiere in questione, dopo una sospensione dei lavori di oltre sei anni, è stato oggetto di pre contenzioso con l’impresa esecutrice dei lavori, per cui si era pervenuti ad un accordo transattivo.

La Provincia aveva provveduto ad una parziale liquidazione “Il saldo previsto per fine anno 2018 sarà onorato entro il 30 giugno 2019”, aveva sostenuto Strianese, ma così non è stato. “ Questione di giorni, davvero- replica Ranesi- poi si continuerà al completamento del primo lotto ed il taglio del nastro a settembre”.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it