AttualitàCilento

Via del Mare invasa da rifiuti

Appello ad un immediato intervento di pulizia sulla Via del Mare

CASTELLABATE. La Cilentana trasformata in discarica, ma non è un caso isolato. Lungo i margini delle strade del territorio e le piazzole di sosta, sono spesso abbandonati rifiuti d’ogni genere, in particolare carta e plastica gettata via da automobilisti incivili.

Un fenomeno, questo, che caratterizza soprattutto le arterie più frequentate. Oltre alla Cilentana, la presenza di rifiuti è stata segnalata anche lungo la Via del Mare, la strada che costeggia la costa del Cilento.

Tra Agropoli a Santa Maria di Castellabate la situazione peggiore. Piccoli rifiuti, bottiglie e altri contenitori di plastica, carta e lattine, sono abbandonati ai margine della carreggiata.

La situazione è venuta ancora più alla luce nelle ultime settimane, dopo l’intervento degli operai che hanno provveduto al taglio della vegetazione. Sotto erba e cespugli sono apparsi numerosi rifiuti, a cui si sono aggiunti quelli che altri incivili in questi giorni hanno gettato via. L’appello dei cittadini è ad un intervento immediato di bonifica della zona.

“La presenza di rifiuti non è certo un belvedere per i tantissimi automobilisti che vi transitano, in particolare i turisti che giungono a Santa Maria di Castellabate o nei comuni più a sud”, dice una cittadina. Di qui l’appello ad interventi immediati per la bonifica.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Costabile Pio Russomando

Studente universitario, iscritto alla facoltà di Lettere, inizia l'attività di giornalista nel 2013, collaborando con alcuni mensili cilentani e occupandosi dell'organizzazione di eventi sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it