Gold Metal Fusion
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Ospedale di Vallo: ascensore fuori uso da una settimana

Scoppia la rabbia degli utenti dell'ospedale di Vallo

“Cambiate mestiere… Ciucci!”. Esplode la rabbia degli utenti dell’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. Il messaggio è rivolto ai manutentori addetti agli ascensori. É fermo infatti da una settimana l’impianto situato all’ingresso principale del presidio sanitario San Luca. L’ennesimo guasto che si verifica negli ultimi mesi. Non si contano più le richieste di intervento. Anzi no, secondo un veloce calcolo con questo ultimo guasto sono stati totalizzati tre mesi di disservizi in un anno di gestione delle nuove aziende che hanno in appalto la manutenzione.

L’ascensore rotto sta creando non pochi disaggi agli utenti e ai familiari, che giustamente non esitano ad esternare il loro malcontento. Fare le scale a piedi con questo caldo non è il massimo. Alla voce degli utenti si unisce quella degli operator sanitari e dei sindacati.

“Una vergogna – dice Roberto Ronca delegato Fsi Usae – una situaione divenuta insostenibile. Il tutto nel silenzio di chi dovrebbe controllare”.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito