Gold Metal Fusion
CilentoPolitica

Vibonati: bilancio non approvato, diffida del Prefetto

Entro venti giorni comune dovrà approvare il bilancio. Rischio commissariamento

Anche Vibonati è destinatario di una nota di diffida per la mancata approvazione del bilancio entro i termini previsti dalla legge. Un atto dovuto che in questi giorni sta interessando anche altri comuni in ritardo con l’approvazione del rendiconto di gestione per l’esercizio finanziario per l’anno 2018.

L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Franco Brusco, ha ora venti giorni di tempo per portare il bilancio in giunta, in consiglio e provvedere alla sua approvazione. Nella nota si precisa che “in caso di inadempienza, decorso infruttuosamente il termine, saranno adottati i provvedimenti sostitutivi e si darà avvio alla procedura di scioglimento del consiglio”.

Il Comune, quindi, dovrà affrettare i tempi. Sul caso non sono mancate polemiche. Il consigliere Gerardo Di Giacomo ha chiesto “di acquisire tutta la documentazione, relativa al conto consuntivo 2018 con relativi allegati e pareri come per legge.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito