Majestic
CilentoCronacaIn Primo Piano

Albanella, Prefetto sospende Pasquale Mirarchi

Pasquale Mirarchi era stato arrestato nell'ambito dell'indagine dell'antimafia

ALBANELLA. Dopo l’arresto nei giorni precedenti le elezioni amministrative, il prefetto di Salerno ha sospeso Pasquale Mirarchi dalla carica di consigliere comunale del Comune di Albanella. Il provvedimento è stato notificato nelle scorse ore.

Mirarchi era stato sottoposto a controlli dell’antimafia e arrestato perché trovato in possesso di una pistola con matricola abrasa. Attualmente è sottoposto agli arresti domiciliari.

Al suo posto entrerà in consiglio comunale Chiara Aufiero, della lista Viviamo Albanella.

Pasquale Mirarchi era candidato alla carica di sindaco. A pochi giorni dal voto l’arresto nell’ambito dell’indagine condotta dal pm Antimafia Vincenzo Montemurro della DDA sul presunto voto di scambio politico mafioso che vede coinvolti il sindaco e l’ex sindaco di Agropoli, Adamo Coppola e Franco Alfieri, oltre all’imprenditore Roberto Squecco.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it