Terme Cappetta
CilentoCronacaIn Primo Piano

Capaccio Paestum, corteo di ambulanze: scattano le denunce

Intervengono i carabinieri di Agropoli, controlli anche dei Nas

CAPACCIO PAESTUM. Il caso del corteo di ambulanze che ha festeggiato nella notte tra domenica e lunedì la vittoria elettorale di Franco Alfieri (leggi qui) potrebbe avere delle conseguenze anche sul piano penale. I carabinieri della compagnia di Agropoli, guidati dal capitano Francesco Manna, hanno identificato e denunciato gli autisti dei mezzi di soccorso.

I militari sono entrati in azione questa mattina. Presenti anche i Nas che hanno effettuato dei controlli al fine di verificare che tutte le ambulanze fossero in regola con le vigenti normative.

I controlli dei carabinieri ai danni delle ambulanze della Croce Azzurra rappresentano soltanto l’ultimo atto di una vicenda che ha travolto l’imprenditore capaccese Roberto Squecco e il neo sindaco della città dei templi Franco Alfieri. Il primo ha parlato di un episodio goliardico, il secondo ne ha preso le distanze. Gettare acqua sul fuoco, però, non è bastato.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito