Terme Cappetta
AttualitàCilentoIn Primo PianoServiziVideo

VIDEO | Capaccio Paestum, ambulanze in corteo per Alfieri: caso in Parlamento

Ambulanze in corteo, il Ministro Grillo: "Fatto Grave". Caso in Procura e Ministero

CAPACCIO PAESTUM. Sta innescando un polverone il corteo di sette ambulanze che ha sfilato a Capaccio Scalo per festeggiare la vittoria elettorale di Franco Alfieri. I mezzi di soccorso appartengono alla ditta Squecco di Roberto Squecco, imprenditore delle pompe funebri con a carico una condanna definitiva per estorsione con metodo mafioso. La compagna, Stefania Nobili, era candidata ed è stata eletta, nelle liste di Alfieri.

La stampa nazionale, dai tg ai giornali, ha parlato del caso, scomodando anche il Ministro alla Sanità, Giulia Grillo. “L’uso folkloristico di preziosi mezzi di pubblica utilità, come le ambulanze va condannato senza se e senza ma. Da ministro mi fa male vedere le immagini di quei mezzi di soccorso che sfilano in un carosello elettorale”, ha detto.

Alfieri dal suo canto, dopo aver appreso l’accaduto si è dissociato (leggi qui), ma a poco è servito per placare la polemica che ormai come un fiume in piena lo stava travolgendo.

Il senatore del Movimento 5 Stelle, Francesco Castiello, ha annunciato sul caso una interrogazione parlamentare. “Provvederò nei prossimi giorni a depositare in Senato un’interrogazione a risposta urgente al Ministro della Salute e a sporgere denuncia alle Procure presso i tribunali di Salerno e di Napoli, allegando l’interrogazione unitamente ai reportage giornalistici”, ha detto.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito