Terme Cappetta
CilentoPolitica

Castellabate, la denuncia: degrado sulla spiaggia La Grotta

“La spiaggia La Grotta e il sentiero naturalistico della Ripa presentano delle vistose criticità. Un solo cestino per la raccolta rifiuti sulla spiaggia e nessuno lungo il sentiero. Materiali spiaggiati, alghe ed erbacce accompagnano i residenti come i turisti al mare, gli accessi che portano allo scoglio del coccodrillo sono ostacolati da una folta vegetazione e sono privi di staccionate protettive. L’ingresso alla spiaggia andrebbe valorizzato con un abbellimento floreale, evitando a macchine e motorini di stazionare nell’area d’ingresso”.

A segnalare il caso Alessandro Lo Schiavo, consigliere di minoranza, che accende i riflettori su uno dei luoghi più belli della costa di Castellabate. Con una interrogazione al sindaco Costabile Spinelli, Lo Schiavo descrive una situazione inadeguata per questo tratto di spiaggia: “piena di alghe in putrefazione, di materiali di ogni natura, dotata di un solo e piccolo cestino per la raccolta differenziata dei rifiuti e, come ogni anno, senza passerella per disabili. Inoltre, segnalo anche lo stato di abbandono dell’ingresso alla spiaggia e del sentiero naturalistico”.

In realtà la gara per l’affidamento dei lavori per la pulizia degli arenili è stata indetta nella prima metà di Aprile, i lavori sono in corso da oltre un mese e mezzo ed hanno interessato Lago, Santa Maria e Pozzillo, ma nessun intervento per un piccolo tratto di spiaggia comunque importante.

“Restano due fatti che in questo momento sono incontrovertibili: un pessimo biglietto da visita che presentiamo ai pochi turisti di questo periodo e la mancanza di sicurezza della spiaggia”, scrive Lo Schiavo che chiede interventi al Comune.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito