Terme Cappetta
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Salviamo Trentova: l’appello di Legambiente

Sentiero invaso da auto e moto e rifiuti abbandonati, appello per Trentova

AGROPOLI. L’area di Trentova – Tresino deturpata da auto e moto. La denuncia arriva dal Circolo Legambiente Stella Maris di Agropoli. Con un nota indirizzata al sindaco di Agropoli, Adamo Coppola, al comandante dei vigili urbani Carmine Di Biasi, al presidente del Parco Tommaso Pellegrino e ai carabinieri del Parco, il presidente Mario Salsano denuncia lo stato del sentiero che da Trentova raggiunge la località Pastena.

Trentova, le criticità segnalate da Legambiente

Esso “continua ad essere percorso da autovetture e fuoristrada che arrivano fino allo scoglio del Sale”, si legge nella missiva. La situazione è destinata a peggiorare con l’arrivo della stagione estiva: “Per evitare il pagamento del parcheggio le autovetture – evidenzia Salsano – vengono parcheggiate lungo il sentiero che parte dai campi da tennis nella zona di Trentova, rovinando il selciato che è stato da pochi mesi appaltato con l’esborso di migliaia di euro”.

Rifiuti lungo il sentiero, appello ai tutori dell’ordine

Ma non finisce qui. A peggiorare la situazione la presenza di rifiuti lungo il percorso che Legambiente insieme ad altri volontari più volte ha provveduto a rimuovere. Ma di chi sono le colpe? “Tutto ciò avviene perché nonostante le nostre sollecitazioni, non si provvede a sbarrare all’ingresso del sentiero”, dicono da Legambiente. Un appello è rivolto anche a vigili urbani e carabinieri forestali affinché i controlli sul territorio aumentino.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito