AttualitàCilentoIn Primo Piano

Castelnuovo Cilento: comune punta alla valorizzazione del patrimonio immobiliare

Ecco le novità

Il comune di Castelnuovo Cilento, retto dal sindaco Eros Lamaida, ha approvato il piano delle alienazioni e delle valorizzazioni del proprio patrimonio immobiliare. L’Ente, ai sensi della legge 133/2008, ha adottato, quindi, una variante del piano urbanistico che sarà sottoposta a verifica di conformità necessaria da parte della Regione (volumetrie non superiori al 10% del piano urbanistico).

Nella fattispecie, il comune cilentano è intenzionato a valorizzare: due locali sottostanti il Municipio, nel centro storico; un edificio in zona Salicuneta, il locale comunale, il Centro commerciale, l’ex Mattatoio alla frazione Velina con annesso terreno ed infine il fabbricato che costituiva la ex sede municipale in via San Leonardo.

L’amministrazione si occuperà anche di dieci terreni, di cui uno in zona centro storico. Due di questi sorgono in aree già adibite a verde pubblico ed attrezzate. Castelnuovo Cilento è uno di quei comuni del nostro territorio che è stato interessato domenica 26 maggio dalle elezioni per il rinnovo delle cariche di sindaco e consiglio comunale: Eros Lamaida ha ottenuto la riconferma contro Roberto Scola.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it