AlburniAttualità

Serre: borse di studio per gli studenti del comprensorio alburnino

Bando per tre concorsi dedicati agli studenti

SERRE. Tre concorsi per premiare gli studenti meritevoli. E’ l’iniziativa del Comune di Serre che interessa, però, tutti i comuni del comprensorio alburnino.

Il primo concorso mette in palio due borse di studio per i laureati presso le Università di Napoli, Salerno e Potenza. Unico requisito sarà quello di risiedere a Serre o negli altri comuni della Comunità Montana Alburni. Il Concorso è dedicato al Maestro Attilio Valerio Conforti, ed è giunto alla sua XXIII edizione. Esso è riservato ai giovani alburnini di età non superiore a 45 anni. Due quelli che potranno ricevere una borsa di studio, ciascuna di 480 euro.

Al contempo il Comune di Serre ha bandito anche il XXIII concorso “La solidarietà un Bene Sociale”; quest’ultimo assegna due borse di studio da 240 euro, agli alunni delle scuole elementari e medie di Serre. Un terzo concorso, infine, vedrà l’assegnazione di 10 borse di studio da 240 euro ciascuna, in favore di studenti delle scuole elementari delle classi 3^, 4^ e 5^, delle scuole secondarie di primo grado, delle scuole secondarie di secondo grado e studenti universitari, residenti nei Comuni facenti parte della Comunità Montana Alburni. Esso è indetto per onorare la memoria della compianta Cristina Conforti.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it