Nomasvello
PoliticaVallo di Diano

Auletta, ancora polemiche per le frasi del sindaco Pessolano

Questo pomeriggio il consiglio comunale

Ancora polemiche ad Auletta dopo la riconferma di Pietro Pessolano a sindaco. A far discutere le sue dichiarazioni post vittoria elettorale: “Io non sarò il sindaco di tutti, non sarà il sindaco dei delinquenti” (leggi qui). Frasi che hanno creato critiche che ancora oggi si rinnovano, a due settimane dal voto.

Il gruppo Auletta Nova ha pubblicato in queste ore dei manifesti. In merito alle parole di Pessolano si precisa: “Noi le respingiamo fermamente! Nessun sindaco della Repubblica Italiana appena eletto ha mai pronunciato simil farneticazioni aberranti ed offensive”. Di qui si chiede a chi siano dirette e chi sono i delinquenti”. “Per caso le 810 persone che hanno scelto la lista a lui contrapposta?” si chiedono da Auletta Nova.

“Ricordiamo che siamo ancora in democrazia e che ancora possibile esprimere il proprio dissenso e la propria opinione senza per questo subire ricatti, pressioni o intimidazioni di ogni genere. Che si rispettino i diritti di tutti i cittadini con i criteri della trasparenza e non dell’appartenenza”, concludono.

Intanto questo pomeriggio, alle ore 19, è in programma il primo consiglio comunale con il giuramento del sindaco Pietro Pessolano.

Tags

Ti potrebbero interessare

Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it