Montella PrismArredo
AttualitàGlobal

Comitato Direttivo UPI a Roma: Strianese chiamato a far parte delle due Commissioni

Si occuperà di viabilità e edilizia scolastica

Si è tenuta a Roma la riunione del Comitato Direttivo UPI (unione Province d’Italia), convocata per oggi dal Presidente dell’UPI, nonché Presidente della Provincia di Ravenna, Michele De Pascale. Ha partecipato anche il Presidente della Provincia di Salerno, Michele Strianese, in qualità di componente del Comitato Direttivo nazionale.

“Oggi abbiamo discusso dei decreti legge 32 e 34 “Sblocca Cantieri” e “Crescita” – dichiara il Presidente Michele Strianese – e della necessità di riformare la situazione attuale della Province. L’ambiguità del Governo nei confronti di questi temi danneggia i cittadini dei nostri territori, perché ostacola gli interventi urgenti di cui hanno bisogno le nostre strade, le nostre scuole, le nostre coste. La riforma Delrio nel 2014 ci ha trasformato in Enti di secondo livello e ci ha tolto le risorse lasciandoci però le funzioni fondamentali di pianificazione del territorio, trasporti pubblici, edilizia scolastica, costruzione e gestione della rete stradale provinciale. Solo per fare un esempio, la nostra rete viaria provinciale sul territorio nazionale è grande quasi sette volte la rete statale delle autostrade, solo che a noi viene finanziata con un decimo delle risorse.

Quindi, al fine di trovare eventuali soluzioni più immediate, ho proposto di spiegare al Governo l’importanza di permetterci di usare i ribassi delle Gare su finanziamenti finora ricevuti sulla viabilità. Parlo di 500 mila euro su fondi MIT 2018 che ci permetterebbero di respirare e garantire maggiore sicurezza ai nostri cittadini.

Sono contento infine – conclude Strianese – di essere stato chiamato, con altri colleghi Presidenti di Provincia, a far parte di due Commissioni interne. Farò parte della Commissione “Infrastrutture e Mobilità” e della Commissione “Istruzione – Edilizia Scolastica” per le quali lavorerò con grande impegno in sinergia con gli altri componenti. Prima di essere Presidente della Provincia di Salerno e Sindaco di San Valentino Torio, sono innanzitutto ingegnere, per questo forse sono particolarmente attento ai temi della sicurezza delle nostre strade e delle nostre scuole. Auguro buon lavoro a tutti noi.”

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it