Terme Cappetta
AttualitàCilentoGalleryIn Primo Piano

FOTO | Capaccio Paestum: controlli e sanzioni contro gli incivili

Controlli con l'ausilio anche di telecamere e vigili in borghese

CAPACCIO PAESTUM. A seguito di una riunione operativa tenutasi nei giorni addietro, convocata dal Responsabile dell’Area I (Dott. Antonio Rinaldi), a cui hanno preso parte il Responsabile dell’Area VIII – Polizia Municipale (Ten . Antonio Rubini), il Funzionario della Soc. S.A.R.I.M S.p.a (Dott. Vincenzo Carusi), il responsabile del servizio Ambiente ed Ecologia – Geom. Antonio Russo, e il Presidente della Società in House “Paistom” Ing. De Rosa Gerardo, si è proceduto ad attivare mirati servizi di repressione degli illeciti amministrativi in materia di rifiuti.

Con l’obiettivo di attuare le direttive impartite dal Commissario Straordinario Rosa Falasca, sono stati avviati controlli per contrastarne l’abbandono di spazzatura sul territorio comunale nonché, reprimere i comportamenti irregolari in materia di raccolta differenziata posti in essere da parte dei privati ed operatori economici.

E’ stato attivato pertanto un duplice servizio che vede impegnati agenti della polizia municipale, personale dipendente della S.A.R.I.M., personale della Società in House “Paistom”, supportati dall’ufficio ambiente ed ecologia. Nello specifico con l’ausilio di agenti in borghese e telecamere, sono state accertate 15 violazioni. altre 10 violazioni sono state deocumentate durante la fase della raccolta porta a porta.

Il servizio continuerà per tutta l’estate e sarà intensificato soprattutto durante i fine settimana.
In base alle attuali disposizioni sono previste sanzioni di 150 euro alla prima violazione, 300 alla seconda (nel biennio), 500 alla terza.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito