Gold Metal Fusion
AttualitàCilento

A Roccadaspide la presentazione del progetto “Dalla parte degli ultimi”

“Dalla parte degli ultimi” è il titolo di un incontro in programma presso l’aula consiliare del comune di Roccadaspide, lunedì 3 giugno alle 10.30, fortemente voluto dal Piano di Zona Ambito S7 con il comune di Roccadaspide, in qualità di ente capofila, e la Regione Campania.

Nel corso dell’incontro saranno illustrate alcune importanti misure dell’Ambito, finalizzate a migliorare la qualità della vita delle persone più deboli che risiedono nei 21 comuni partner, definendo le azioni da mettere in campo per la tutela dei cittadini maggiormente bisognosi di attenzioni, soprattutto bambini, anziani, disabili, persone indigenti, donne vittime di violenza. 

Il seminario informativo “Dalla parte degli ultimi – Comuni e reti sociali dell’Ambito S7 a favore delle persone più fragili” prevede i saluti del sindaco di Roccadaspide Gabriele Iuliano, a cui seguiranno vari interventi istituzionali. Lucia Palumbo, dell’area progettazione dell’Ambito S7, presenterà la “Carta dei servizi e della cittadinanza sociale”. Angela Quaglia, dell’area inclusione, tratterà la relazione “Dal Rei al reddito di cittadinanza: il patto per l’inclusione”. Luigi Algeri, direttore software Consulting di Roma, parlerà dell’informatizzazione dei servizi sociali dell’Ambito S7.

Previsti gli interventi della dott.ssa Fortunata Caragliano della direzione generale della Regione Campania, e dell’On.le Francesco Picarone, presidente della Commissione Bilancio della Regione Campania. 

Dopo una pausa il convegno riprenderà nel pomeriggio con l’intervento di Fulvia Galardo, coordinatrice dell’Ufficio di piano dell’Ambito S7, che, insieme ai soggetti partners, presenterà il progetto “Intese territoriali di inclusione attiva”.

Le conclusioni del convegno sono affidate all’Assessore alle Politiche Sociali della Regione Campania, On.le Lucia Fortini.

La giornata sarà l’occasione per esporre al pubblico i progetti del Piano di Zona Ambito S7, che opera quotidianamente per superare il disagio, e per garantire ai cittadini condizioni di equità e di uguaglianza, rispondendo ai bisogni delle fasce sociali che maggiormente necessitano di sostegno.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito