Nuova Elite
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Agropoli: bilancio consuntivo non approvato, revisori sollecitano l’Ente

I termini scadevano il 30 aprile

AGROPOLI. Nuova tegola per l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Adamo Coppola. Il consiglio comunale di ieri ha approvato tra le polemiche della minoranza il bilancio previsionale, ma resta ancora da approvare quello consuntivo i cui termini erano fissati per il 30 aprile (salvo proroghe).

Ecco perché oggi il consiglio dei revisori ha sollecitato il sindaco Adamo Coppola e il presidente del Consiglio Comunale, Massimo La Porta. In una nota protocollata a palazzo di città, si sottolinea come i termini “sono abbondantemente scaduti e non è stato sottoposto all’organo scrivente nessun documento per l’espressione del parere”.

Di qui l’invito a far pervenire tutta la documentazione necessaria “con la massima sollecitudine”. L’Ente dovrà approvare la delibera di giunta relativa al rendiconto e successivamente sottoporla all’esame del collegio dei revisori dei conti per il parere. Infine sarà il consiglio comunale a dare il definitivo via libera.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito