Prima Categoria: obiettivo salvezza per la Polisportiva Marina

Parla Valentina Marsicano presidentessa della società di Marina di Camerota

In Prima Categoria, nel girone F, nell’ultimo turno, la Gregoriana dopo la retrocessione dell’Alfanese, ha salutato il torneo di militanza scivolando nel campionato di Seconda. Salve invece Cicerale, pari con il Licinella, e Rofrano, che ha battuto in trasferta la Polisportiva Marina. Quest’ultimi dovranno guadagnarsi, cosi, la permanenza nella categoria tramite il play-out contro il Pro Colliano, reso necessario proprio con la sconfitta interna contro il Rofrano. I cilentani, tredicesimi con trenta punti, disputeranno tre le mura amiche, del “Leon  di Caprera” di Marina di Camerota, la sfida decisiva con la possibilità di salvezza anche con il pari dopo il centoventesimo. Abbiamo raggiunto, per una battuta sul match di domenica contro il Colliano,  Valentina Marsicano, presidente della Polisportiva Marina:

“Noi la partita la stiamo preparando nel migliore dei modi. Speriamo ora che almeno un pizzico di fortuna sia dalla nostra parte, visto che spesso ci ha voltato le spalle. In verità per noi arrivare a questo punto è già un  vero miracolo vista la partenza a singhiozzo di inizio stagione dove abbiamo faticato molto.  Colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno portato avanti questo progetto: i calciatori, il tecnico Infantini, i miei collaboratori e i tifosi, che nelle ultime partite sono stati tanti e sempre vicino alla squadra,  li invito a seguirci anche in questa ultima partita”.

 

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!