Forlenza
AttualitàCilento

Vallo, donati paracolpi per lettini all’ospedale San Luca

L'iniziativa della Bcc

VALLO DELLA LUCANIA. La Banca Monte Pruno dona 14 cuscini paracolpi sfoderabili per lettini-cullette all’Ospedale San Luca.
La Banca Monte Pruno per tramite del Comitato del Comitato Consultivo Locale di Vallo della Lucania, nell’ambito delle attività dell’Istituto di credito, ha manifestato la volontà di donare alla UOC di Pediatria del P.O.

“San Luca” di Vallo della Lucania 14 cuscini paracolpi sfoderabili per 7 lettini. “Tale donazione rientra nella forte e costante vicinanza che la Banca Monte Pruno, anche per il tramite del Comitato Consultivo di Vallo della Lucania, pone in essere verso le strutture ospedaliere del territorio. Si tratta di un gesto di attenzione nei confronti dell’Ospedale di Vallo della Lucania ed in particolare dell’Unità Operativa di Pediatria, con l’obiettivo di stare vicini ad i bambini ospiti di questo reparto.

A breve, quindi, verranno ufficialmente consegnati al Reparto”. Dott. Giulio Feola – Presidente Comitato Consultivo Vallo della Lucania della Banca Monte Pruno
La Banca Monte Pruno non è nuova a questo genere di azioni solidali verso il territorio e le sue strutture sanitarie. Poche settimane fa la donazione di televisori a led e di letti elettrici con schermi multiparametrici a favore delle Unità Operative di Urologia e Neurologia dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla. Sempre nel presidio ospedaliero valdianese, inoltre, grazie alla Fondazione Monte Pruno è stato possibile donare ai pazienti e ai loro familiari un angolo in cui raccogliersi in preghiera con l’apertura della nuova Cappella.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it