Nuova Elite
CalcioCampionati ProvincialiSport

Prima Categoria: festa Velina, i cilentani salgono in Promozione

La formazione di mr. Trama ha centrato il salto di categoria con un turno d'anticipo

E’ stata una domenica di calcio importante per tante formazioni cilentane: la Sanmaurese, a Buccino, ha  accarezzato il sogno chiamato Eccellenza, categoria nella quale l’Agropoli ha centrato, contro l’Audax Cervinara, la sua rincorsa alla Serie D, quarta serie che la Gelbison ha difeso dagli assalti delle formazioni inseguitrici. Un’altra squadra cilentana inseguiva il suo obiettivo, prefissato da tempo: il Velina, formazione che oggi a Pisciotta, al campo “Momi Giovane”, poteva  blindare la vittoria del girone F di Prima Categoria, con un turno d’anticipo, e gioire per l’approdo al torneo Promozione.

I ragazzi di mr. Trama passano subito con De Marco, al quarto, bravo a eludere la difesa avversaria con un bel movimento. La stessa punta raddoppia al venticinquesimo mettendo in ghiaccio il match. L’Atletico Pisciotta reagisce prontamente trovando il punto del due ad uno dopo sessanta secondi con Rocco, che secca l’incolpevole Venuti da venticinque metri.
La gara, diretta dal sig. Francesco Matrone di Torre del Greco, ritorna in mano al Velina per mano di Maiese: l’esterno, classe 94, supera Cappuccio, estremo difensore dei locali due volte, prima al minuto trentadue, poi a quarantunesimo, portando il parziale sul quattro ad uno che chiude la prima frazione.

Nella ripresa la gara è giocata a viso aperto da entrambe le formazioni, il Pisciotta parte meglio e trova , al sessantesimo, con Ranavolo una rete meritatissima. Nel finale De Marco firma la personale tripletta chiudendo il match sul cinque a due. Il Velina sale a quota 67 punti trovando, con un turno d’anticipo il salto di categoria in Promozione. Successo storico per la società dei presidenti Palo ed Infante giocherà, quindi per la prima volta nella prossima stagione nel torneo di Promozione.

Tags
Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it