Terme Cappetta
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Vibonati in campo per la tutela dell’ambiente

Il Comune aderisce “Spiagge e fondali puliti” e “Puliamo il mondo”, iniziative di Legambiente

L’amministrazione comunale di Vibonati aderisce alle iniziative “Spiagge e fondali puliti” e “Puliamo il mondo” che equivalgono alle versione “Clean Up the Med” e di “Clean Up the World”, gli eventi internazionali che si svolgono in oltre 100 Paesi.

Si tratta di iniziative organizzate da Legambiente che si terranno rispettivamente 24, 25 e 26 maggio e 20, 21 e 22 settembre 2019.

L’abbandono dei rifiuti è tra le cause principali di degrado, in particolare i rifiuti marini hanno un impatto pesante sugli ecosistemi ma anche sull’economia e sul turismo. Pertanto è necessario prendersi cura delle spiagge e liberarle dai rifiuti con un’azione volontaria di pulizia.

Nel Cilento, Vallo di Diano e Alburni, il Comune di Vibonati, guidato dal sindaco Franco Brusco, è solo uno dei primi enti che aderisce all’iniziativa, altri se ne aggiungeranno nei prossimi giorni così come è avvenuto negli anni scorsi.

In occasione dell’iniziativa volontari, amministratori e studenti scenderanno in campo per la pulizia del litorale e per attività di studio e monitoraggio dei rifiuti spiaggiati.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito