AttualitàCilentoIn Primo Piano
Trending

Camerota: al via la gara d’appalto per la gestione dei parcheggi a pagamento

Ecco le aree interessate

CAMEROTA. Dopo una complessiva riorganizzazione del sistema di mobilità del Comune, incluso un riordino del sistema pubblico della sosta e del servizio di gestione dei parcheggi nel territorio, l’Ente ha deciso di indire una gara d’appalto, per individuare il soggetto più adatto a garantire la funzionalità delle aree di sosta.

L’idea dell’amministrazione è quella di individuare misure e modalità diverse di pagamento: sosta e parcheggio con e senza custodia; distinzioni della durata di sosta; specie di veicoli ammessi al parcheggio così che, laddove sia riservato un apposito spazio alla sosta di una determinata categoria di veicoli, tale destinazione assuma carattere di esclusività; creazione di aree di sosta in zone cittadine con pagamento progressivo o differenziato.

I soggetti interessati a partecipare dovranno inviare la propria candidatura esclusivamente in via telematica attraverso l’utilizzo della piattaforma messa a disposizione dalla centrale di committenza Asmel;  l’importo stimato per la concessione è di 1.606.557,00 euro, oltre IVA. Il contratto, della durata di quattro anni, sarà valido per cinque mesi all’anno, da maggio a settembre.

Le aree concesse per la gestione del servizio sono molteplici:

  • Area Porto – Bella Marina (1 parcometro )
  • Piazza Rossa (1 parcometro )
  • Scuola elementare e scuola media
  • Via Oberdan
  • Via Calanca (2 parcometri )
  • Area mercato (sistema sbarra)
  • Area Campo sportivo (Sistema sbarra )
  • Area Lentiscelle (Sistema sbarra, 2 Parcometri)
  • Via Mingardo (12 parcometri)

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Antonella Capozzoli

Si laurea nel 2013 in Lettere Moderne e nel 2016 consegue la specialistica in Filologia Moderna col massimo dei voti. Collabora all'organizzazione del Convegno Internazionale Boccaccio Angioino ( 2013) presso l'Università degli studi di Salerno. Pubblica il saggio " Il Decameron, la Fortuna e i mercatanti della seconda giornata" sulla rivista semestrale di letteratura e cultura varia " Misure critiche" ( 2014).

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it