CilentoCronacaIn Primo Piano

Camerota, blitz dei vigili: sorpresi i furbetti del mercato

"Chi arriva sul nostro territorio deve attenersi a delle regole ben precise"

Il comando dei vigili urbani di Camerota, diretto dal Sovrintendente Giovanni Cammarano, è intervenuto nel pomeriggio di oggi, venerdì 19 aprile, nei pressi del porto di Marina di Camerota, dove ogni due settimane si svolge il mercato. A ridosso del campo sportivo ‘Leon de Caprera’, infatti, i venditori ambulanti, proprietari delle bancarelle del mercato, alla fine della giornata lavorativa, nel mentre si apprestavano a lasciare quell’area per fare rientro a casa, avevano pensato di abbandonare rifiuti di vario genere in diversi angoli della piazza.

Sul posto sono intervenuti immediatamente i caschi bianchi che hanno individuato i responsabili e li hanno invitati a ripulire l’area. Dei fatti è stato informato presto il sindaco di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta, il delegato alla Polizia Municipale, Manfredo D’Alessandro, e la delegata al Commercio, Giuseppina Cammarano.

Gli amministratori hanno stretto la mano ai vigili per l’operazione compiuta. «Chi arriva sul nostro territorio deve attenersi a delle regole ben precise – ci tengono a precisare dalle stanze del Comune – Camerota deve essere lasciata pulita così come la trovano quando arrivano sul nostro territorio comunale».

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito