Gold Metal Fusion
CalcioSerie DSport

Serie D: Gelbison – Gragnano nel turno prepasquale

Fondamentale scontro salvezza al Morra

Giovedì prepasquale ad alta tensione per la Gelbison. Serve solo la vittoria nella terzultima giornata contro il Gragnano di Campana: fondamentale scontro diretto salvezza per evitare i playout. Al Morra i rossoblu cercheranno quei tre punti interni che mancano da due mesi esatti (17 febbraio, successo per 4-2 contro il Francavilla: tripletta di Merkaj e rete di Cammarota). Gli avversari napoletani, terzultimi in graduatoria, non presentano giocatori di particolare levatura tecnica, ma fanno affidamento su temperamento e lotta a centrocampo nel riconquistare palla: in questo aspetto rispecchiano fedelmente il carattere del proprio allenatore. In trasferta hanno raccolto solo 10 punti sui 29 totali, ma attenzione perchè sono stati capaci di impattare 0-0 con la capolista Picerno al ”Curcio” (ormai destinata alla vittoria del campionato) e di vincere a Nola. La squadra dell’ex tecnico dell’ Herculaneum (sarà squalificato per l’incontro di domani) ha dimostrato di poter giocare con un solido 3-5-2. Portiere titolare è Valentino Russo, ma il suo numero 12 è Alfonso Sorrentino, under ex Solofra di cui si parla un gran bene. Abbastanza giovane la linea difensiva con Elefante, Ammendola e Chiariello. A centrocampo spazio alle geometrie dell’ ex Agropoli Lopetrone, atleta dotato di ottima visione di gioco, mentre sugli esterni agiscono il talentuoso Sorriso e l’esterno ventiduenne Padovano che i più ricorderanno per aver segnato nel campionato di Eccellenza un gran gol con la maglia del Solofra al ”Guariglia” prima di trasferirsi a dicembre tra le fila gialloblu. In attacco due giocatori abbastanza promettenti come Gassama (capocannoniere della squadra con 6 reti) e l’argentino Achaval. Per l’importantissimo incontro De Felice può sorridere sul fronte degli infortuni: a parte De Angelis, l’unico altro assente sarà De Cosmi per squalifica. Questa la probabile formazione: Viscido; Grieco, Hutsol, Romanelli; Maiese, Esposito, Uliano, Cammarota,Mejri; Passaro, Merkaj. La partita sarà diretta dal signor Lovison di Padova, gli assistenti saranno Brizioli e D’Angelo entrambi della sezione di Perugia. Fischio d’inizio del match, domani giovedì 18 aprile, alle ore 15.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito