Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Scario, parcheggiavano davanti casa della vicina: condannati

Una coppia di coniugi residenti a Scario è stata condannata, con sentenza del Tribunale di Vallo della Lucania del 12 aprile 2019, per il reato di esercizio arbitrario delle proprie ragioni.

Ai predetti veniva contestato di parcheggiare continuamente le autovetture dinanzi alla casa della vicina, impedendo alla stessa di entrare nella sua proprietà.

Il Giudice di primo grado, accogliendo le ragioni difensive della parte civile assistita dall’Avv. Nicola Suadoni, ha liquidato in sentenza anche un congruo risarcimento dei danni alla vittima di tali condotte illecite.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito