Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Cilento: è la settimana del Frecciarossa

Il Frecciarossa torna in Cilento e questa volta in anticipo. Si parte venerdì

Torna il Frecciarossa per e dal Cilento. Il servizio partirà ufficialmente venerdì 19 aprile. Sarà possibile viaggiare con l’alta velocità fino ad ottobre. La Regione Campania, sollecitata dagli operatori turistici e dagli amministratori locali, ha deciso di prolungare un servizio prima limitato alla sola stagione estiva (giugno/agosto). Sarà così possibile provare a destagionalizzare il turismo e dare un’opportunità in più anche per i pendolari o i cilentani che si trovano fuori per lavoro o studio.

Frecciarossa, le fermate

Con il Frecciarossa sarà possibile raggiungere Sapri da Milano Centrale in meno di sette ore; fermate anche a Bologna Centrale, Firenze Santa Maria Novella, Roma Tiburtina e Termini, Napoli Centrale, Salerno, Agropoli, Vallo della Lucania e Centola. Il costo del biglietto è di circa 130 euro e i 160 euro.

Freccairossa, gli orari

Due le corse giornaliere del Frecciarossa: la prima in partenza alle 7.20 da Milano e arrivo alle 13.22 ad Agropoli – Castellabate, 13.36 a Vallo della Lucania – Castelnuovo, 13,54 a Centola – Palinuro – Marina di Camerota e 14.14 da Sapri. Il ritorno è previsto con partenza alle 14.52 da Sapri, 15.06 da Centola, 15,24 da Vallo della Lucania, 15.40 da Agropoli. Arrivo a Milano alle ore 21.45.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito