Gold Metal Fusion
CilentoEventi

Al medico di Lampedusa Pietro Bartolo il premio Nassirya per la Pace

Appuntamento a Camerota il 14 aprile

CAMEROTA. Domenica 14 aprile, alle ore 17, sarà conferito a Pietro Bartolo, 63 anni, da tutti conosciuto come “il medico di Lampedusa”, il Premio Internazionale Nassirya per la Pace. La cerimonia, organizzata dall’associazione culturale Elaia, si terrà nella Chiesa di Sant’Alfonso a Marina di Camerota. Per l’occasione sarà presentato il suo ultimo libro “Le stelle di Lampedusa” edito dalla Mondadori.

Interverranno il giornalista Vincenzo Rubano (presidente del Premio), il sindaco Mario Scarpitta, il parroco don Gianni Citro, il tenente colonnello dell’Esercito Angelo Vesto e il vescovo della diocesi di Teggiano-Policastro monsignor Antonio De Luca. Modererà l’incontro la vice presidente dell’Associazione Elaia Rossella Cantisani.

Pietro Bartolo, che da oltre 25 anni si occupa di immigrazione e assiste coloro che scappano dalla violenza e dalla miseria, è stato anche il protagonista del documentario  Fuocoammare di Gianfranco Rosi, che nel febbraio 2016 ha vinto l’Orso d’oro al festival di Berlino. Il Premio Nassiriya per la Pace ha cadenza annuale e viene conferito a persone che si sono distinte nel campo sociale ed in particolare per la loro attività di promozione della pace.

Cilento Eventi
Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito