Coppa Campania: Velina, che beffa!

Sfuma sul più bello il sogno vittoria nella finalissima per i cilentani

Nel pomeriggio di oggi, alle ore 16.00, si è disputata la finalissima di Coppa Campania riguardante le società di Prima Categoria. Le due contendenti allo scettro, che si sono sfidate allo stadio “Comunale” di San Michele Serino in provincia di Avellino, erano il Castel Volturno ed il Velina. La manifestazione nella passata annata era stata vinta da una formazione del nostro territorio: la Sanmaurese. Il Velina accedeva a questa finalissima dopo i successi, arrivati nei turni precedenti, con  la Real Agropoli, l’Herajon, lo Sporting Audax ed il S.Maria Assunta

I cilentani scendevano in campo, sotto il diluvio che ha colpito la cittadina irpina, con Venuti, tra i pali, Rossi, Del Duca, Cairone, Merola, Rizzo, Maiuri, Cerbone, Campione, Maiese e De Marco, che nel primo tempo, causa infortunio, lascerà il campo a D’Aiuto. La squadra guidata da mr. Gozza,  nel match diretto da Francesco Illiano della sezione di Napoli, offre una buonissima prestazione, tenendo botta al Castel Volturno, davanti ai circa duecento spettatori arrivati dal Cilento.

Una partita molto equilibrata, dopo lo zero a zero della prima frazione con un’occasionissima capitata a D’Aiuto su assit di Maiese ma non concretizzata dall’avanti del Velina, sembrava destinata a terminare senza reti anche al fischio finale. Nella ripresa, dopo una buona opportunità non finalizzata a dovere da Cavallo, nell’extra time, invece, su punizione battuta al novantunesimo, dal lato sinisto, da Diana, tra i migliori della sua compagine, Barone, da poco entrato in campo, infilava per l’uno a zero, decisivo, la squadra cilentana, rimasta in dieci per l’espulsione di Rizzo, destinata cosi alla sconfitta, in una gara dove avrebbe meritato fortuna maggiore.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it