Terme Cappetta
Attualità

L’avvocato Giampaolo Brienza eletto nel Consiglio Nazionale Forense

Il 28 marzo si è insediato, a Roma, il Consiglio Nazionale Forense e l’avvocato Giampaolo Brienza si siederà nell’importantissimo consesso nazionale dell’avvocatura, in rappresentanza del distretto di Potenza (che comprende Lagonegro, Potenza e Matera), per il quadriennio 2019-2022. Già presidente del Consiglio dell’Ordine di Potenza e membro dell’Organismo Congressuale Forense, l’avvocato Brienza, a soli 40 anni, è il consigliere nazionale forense più giovane d’Italia. A lui gli auguri e i complimenti del presidente del Consiglio dell’Ordine degli alAvvocati di Lagonegro , avvn Gherardo cappelli, e del delegato nazionale di Cassa Forense per la Basilicata, avv. Katia di Palma. “Il traguardo raggiunto dall’avvocato Brienza – hanno dichiarato Di Palma e Cappelli – è il giusto riconoscimento per l’ottimo lavoro svolto in questi anni come presidente distrettuale, nella certezza che porterà anche in seno al Cnf la massima attenzione sulle problematiche dell’avvocatura del nostro territorio”.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito