Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Sapri: bonificate le micridiscariche presenti sul territorio

Antonio Gentile: "Chi ama davvero Sapri non può maltrattarla in questo modo"

SAPRI. Oggi si sono conclusi gli interventi di bonifica delle microdiscariche create da incivili sul territorio comunale. Si tratta in particolare delle aree del Porto, Località Macello, Verdesca e alveo Brizzi. In alcune di queste erano stati abbandonati anche rifiuti pericolosi per il quale è stato necessario attivare una ditta specializzata.

Il Sindaco Antonio Gentile, dichiara amareggiato “Abbandonare rifiuti è un atto inqualificabile ed incivile, uno schiaffo alla nostra città, un aumento di costi a carico di tutti. Chi ama davvero Sapri non può maltrattarla in questo modo”. Inoltre chiede alla cittadinanza una maggiore responsabilità e collaborazione. A segnalare la presenza di rifiuti sul territorio era stato Paolo Abbate, del direttivo di Italia Nostra Lucana.

Nei prossimi giorni, come annunciato propria in una nota inviata ad Abbate dal responsabile della Polizia Municipale, Pompeo Abbadessa, saranno incrementate le attività di controllo. È stata infatti incaricata la Società di Sorveglianza La Torre per effettuare specifici ed accurati controlli notturni sulle aree comunali ove risultano essere stati accertati episodi di abbandono.

A breve sarà installato anche un servizio di videosorveglianza.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito