Terme Cappetta
AlburniCilentoCuriosità

Quanto spendiamo nel gioco d’azzardo? I dati di Omignano, Orria e Ottati

Ecco quanto spendiamo nel gioco d'azzardo

Proseguiamo la nostra indagine sul gioco d’azzardo nei comuni del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Quanto si spende in giocate? Vediamo i dati di altri tre paesi del nostro territorio.

Omignano (1645 abitanti e un reddito di 12500 euro) ha una spesa ad abitante di 2847 euro. Omignano è al posto numero 202 su 7954 comuni italiani nella classifica generale per giocate pro-capite. Considerando le città delle stesse dimensioni è al posto numero 198 su 7100 comuni fino a 50mila residenti sempre nella classifica generale per giocate pro-capite. Giocati nel 2017 4,68 milioni; vinti 3,40 milioni.

Ad Orria (1068 abitanti e un reddito di 10378 euro) c’è una spesa media ad abitante di 208 euro. Orria è al posto numero 6.268 su 7954 comuni italiani nella classifica generale per giocate pro-capite. Considerando le città delle stesse dimensioni è al posto numero 6209 su 7100 comuni fino a 50mila residenti sempre nella classifica generale per giocate pro-capite. Spesi nel 2017 223mila euro; vinti 156mila euro.

Ottati (606 abitanti e un reddito di 11300 euro), ha una spesa ad abitante di 520 euro in giochi gestiti dallo Stato. Ottati è al posto numero 4.439 su 7954 comuni italiani nella classifica generale per giocate pro- capite.
Considerando le città delle stesse dimensioni è al posto numero 4303 su 7100 comuni fino a 50mila residenti sempre nella classifica generale per giocate pro-capite. Giocati nel 2017 315mila euro; vinti 221mila euro.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito