Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Caselle in Pittari punta a potenziare la rete fognaria

A fronte di un'espansione urbanistica del territorio comunale non è seguita l'estensione della rete fognaria con alcune località che non ne sono servite.

Il comune di Caselle in Pittari, retto dal primo cittadino Maurizio Tancredi, ha approvato il progetto di realizzazione del sistema fognario in località Malaroso. L’Ente ha motivato l’atto amministrativo sottolineando come a fronte di un’espansione urbanistica del territorio comunale non sia seguita l’estensione della rete fognaria con alcune località che non ne sono servite.

Una necessità considerato anche l’alto valore ambientale di un territorio in aree di protezione ed attraversato dal fiume Bussento.

L’obiettivo è ora ottenere un finanziamento della Regione Campania. Le opere hanno un costo di quasi due milioni di euro (1.975.606), di cui oltre un milione e mezzo sono destinati alla mera esecuzione dei lavori. Il progetto è stato inserito nello schema triennale delle opere pubbliche.

Tags

Un commento

  1. Comunque il territorio è attraversato dal fiume Bussento non dal Mingardo

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito