Affare Fatto
Attualità

Sala Consilina: arresti per furto, in manette pregiudicati provenienti dal napoletano

Fermati questa notte dai carabinieri, in auto attrezzi da scasso

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, agli ordini del Capitano Davide Acquaviva, hanno arrestato sei uomini già noti alle Forze dell’Ordine, provenienti dal napoletano, che avevano tentato un furto presso un’azienda del lagonegrese.

Durante la notte, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, supportati dal Centro Operativo Autostradale della Polizia di Stato di Sala Consilina hanno bloccato ed arrestato quattro dei sei soggetti all’altezza dell’area di servizio “Sala Consilina Est”, mentre viaggiavano in direzione nord a bordo di un’autovettura di grossa cilindrata, sequestrando materiali da scasso, guanti e copricapo utilizzati per compiere il furto. Le immediate ulteriori ricerche, attivate con l’impiego di più pattuglie sul territorio, hanno portato all’arresto degli altri due componenti della banda, i quali, dopo essere sfuggiti al primo controllo, stavano cercando di guadagnare la fuga a piedi, nelle campagne di Atena Lucana.

Tutti gli arrestati saranno giudicati dall’Autorità Giudiziaria di Lagonegro ed i militari della Compagnia di Sala Consilina stanno verificando se si siano resi responsabili di altri furti, anche nel Vallo di Diano.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito