Terme Cappetta
CalcioSerie BSport

Serie B: Salernitana k.o. allo stadio Arechi

Il Crotone batte i granata

Seconda sconfitta consecutiva per la Salernitana che all’Arechi si arrende al cospetto del Crotone (0-2). Gara scialba dei granata, gli ospiti vincono con il minimo sforzo. Quarta sconfitta all’Arechi per Gregucci, contestato il presidente Claudio Lotito.

Il primo tempo.
Inizio gagliardo della squadra di Gregucci che, dopo tre giri di lancette, si vede annullare una rete a Jallow in millimetrica posizione di offside. Insiste la Salernitana che al 10’ colpisce la traversa con un’inzuccata di Lopez. Poi, la doccia fredda. Al primo acuto, infatti, i pitagorici passano in vantaggio con Simy (11’) che con un piattone dalla distanza, approfittando di una dormita generale del cavalluccio marino, supera Micai. La reazione granata giunge al 25’ con Jallow, su assist di Calaiò, che da ottima posizione spara alle stelle. Al 36’, pochi minuti dopo un’altra rete annullata ai padroni di casa per fuorigioco, Di Tacchio sfiora il pari con un colpo di testa. Nel finale della prima frazione, quindi, clamorosa palla del raddoppio per gli squali con Benali che si lascia ipnotizzare da Micai.

Il secondo tempo.
Gli ospiti mettono in giaccio il match ad inizio ripresa trovando la rete dello 0 a 2 (10’) sempre con Simy che approfitta di un altro svarione granata e tutto solo supera Micai. La formazione di casa prova a riaprire la gara al 26’ con Vuletich, subentrato ad Anderson, che con un colpo di testa costringe Cordaz a rifugiarsi in angolo. È ancora Vuletich il più pericoloso nel finale di gara, ma senza trovare fortuna. Nel mezzo, Benali ha la palla dello 0 a 3.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito