Montella PrismArredo
AlburniAttualitàIn Primo Piano

Lo “spot” del sindaco Palmieri: venite a vivere a Roscigno

Tassazione agevolata a sostegno da parte del Comune

ROSCIGNO. Tassazione ridotta, con aliquota fissa al 7%, per i pensionati che decidono di trasferirsi dall’estero ai piccoli comuni – sotto i 20mila abitanti – del Sud Italia. Quanto previsto dalla nuova legge di bilancio è un’interessante opportunità per provare a ripopolare i piccoli centri, soprattutto quelli dell’interno, del comprensorio del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Vi sono casi, poi, in cui i benefici sono addirittura maggiori.

Il sindaco di Roscigno, Pino Palmieri, rilancia infatti l’iniziativa del comune alburnino di offrire fantaggi fiscali per chi decide di trasferirsi in paese: alla tassazione del 7% prevista dallo Stato, infatti, si affianca costi ridotti per il fitto di un appartamento (100 euro) e la possibilità di ottenere un appezzamento di terreno di 50 metri quadri da adibire ad orto.

Palmieri è convinto che anche i servizi siano adatti per convincere i pensionati a trasferirsi a Roscigno: “un’assistenza sanitaria efficiente con screening mensile e cure termali gratuite la possibilità di imparare arti e mestieri del posto (lavorazione dell’olio, del vino, del pane, ecc.)”. “Inoltre, nel caso in cui necessitiate di cure particolari, ascolteremo i vostri bisogni e faremo del nostro meglio per soddisfarli”, aggiunge il primo cittadino. Basterà a convincere i pensionati a trasferirsi in paese?

Purtroppo chi sceglie le aree interne deve fare i conti con disagi che spesso non dipendono dai comuni: è il caso di una viabilità provinciale colabrodo e con i tagli ai servizi da parte degli altri enti comunali che rischiano di limitare sempre di più le opportunità di rilancio delle aree interne.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it