Affare Fatto
AttualitàCilentoIn Primo Piano

A Santa Barbara di Ceraso un progetto per valorizzare la canapa

Nasce Iscanapa, un progetto per la coltivazione e la commercializzazione della canapa e dei suoi derivati

Nel Parco nazionale del Cilento precisamente a Santa Barbara di Ceraso, nasce ISCANAPA, un progetto che ha come scopo quello di promuovere e valorizzare le innumerevoli proprietà della canapa, pianta dalla storia millenaria, impiegata in modi diversi dalle civiltà più antiche. Lo sapeva bene il nostro paese quando fino alla metà del secolo scorso era ancora il terzo esportatore mondiale.

Da sempre particolarmente stigmatizzata, negli ultimi anni ne sono state valorizzate le diverse tipologie di impiego che vanno dall’uso industriale a quello alimentare e cosmetico.

Iscanapa è una realtà ambiziosa che nasce dall’idea di un giovane agricoltore Anselmo D’Angiolillo, che dopo aver conseguito una laurea in scienze politiche decide di investire nel proprio territorio portando avanti l’azienda di famiglia, che da generazioni investe le proprie energie in una agricoltura di qualità legata a doppio filo col territorio al quale ha sempre cercato di apportare vedute di ampio respiro. La coltivazione e la commercializzazione della canapa e dei sui derivati infatti rappresenta un’ambiziosa intuizione che vuole combinare la tradizionale vocazione agricola del territorio con con nuove possibilità di crescita e sviluppo del settore.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito