Gold Metal Fusion
AttualitàCilentoIn Primo Piano

La Piscina di Torraca chiude la stagione sportiva in anticipo

Troppo gravi i danni causati dal maltempo

Una notizia che rattrista l’intero Golfo di Policastro.
La Piscina Comunale di Torraca chiude la stagione sportiva con largo anticipo, a causa dei danni causati dalle avverse condizioni metereologiche.
Questo è quello che si legge nella nota stampa diffusa da Carlo Cuccioletta, rappresentante legale di Centro Nuoto Roma SSD A R L, gestore della struttura sita in Località Castellara.

Una decisione sofferta che arriva in seguito all’ imprevedibile aeromoto che ha colpito il Comune nelle giornate del 23 e 24 febbraio.
Infatti, le forti raffiche di vento hanno reso inagibile l’impianto natatorio, distruggendo parte della vetrata e l’intera copertura.
Secondo una stima sommaria, i danni ammonterebbero per un totale di 80.000 euro.

Dai sopralluoghi dei Tecnici, il Comune ha, inoltre, stabilito un tempo di 90 giorni per effettuare i lavori di ripristino della struttura con la sua chiusura definitiva sino all’effettiva ultimazione.
Infine, tranquillizza Cuccioletta, gli utenti potranno recuperare i mesi di attività nella prossima stagione sportiva.
“Siamo dispiaciuti per chi aveva già iniziato la stagione natatoria. È stato un evento inaspettato ed eccezionale, abbiamo subito ingenti danni, ma non ci lasceremo abbattere e ci riprenderemo più forti di prima” afferma il Primo Cittadino di Torraca Francesco Bianco.

Negli ultimi due anni, la struttura è diventata il punto di riferimento per tutto il Comprensorio che ha permesso a piccoli e a grandi di avvicinarsi al meraviglioso mondo del nuoto e dello sport in genere, valorizzando lo spirito di partecipazione.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito