Gold Metal Fusion
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Contrasto della criminalità in Cilento: riunione operativa a Vallo della Lucania

Chiesta l'istituzione di un commissariato di Polizia ad Agropoli e il potenziamento della Guardia di Finanza di Vallo della Lucania

Riunione tecnico-operativa questa mattina presso la Procura della Repubblica di Vallo della Lucania. Presenti il Procuratore Generale della Corte d’Appello di Salerno, Leonida Primicerio, il Sostituto Procuratore antimafia e antiterrorismo Antonio Laudati, il Procuratore Reggente della Procura di Salerno Luca Masini, il Procuratore Aggiunto della Procura di Salerno Luigi Cannavale, il Procuratore di Vallo della Lucania Antonio Ricci, i comandante provinciali di Guardia di Finanza e Carabinieri ed il Questore Vicario di Salerno.

Obiettivo del vertice l’intensificazione del coordinamento tra le Procure della Repubblica del Distretto di Salerno e le forze pubbliche del territorio al fine di pianificare una strategia operativa che possa dare risposte investigative a medio e lungo termine ai cittadini, in modo particolare a quelli che vivono in contesti urbani che si stanno rivelando pericolosi sotto il profilo della criminalità.

L’obiettivo è contrastare infiltrazioni della criminalità in alcune zone del territorio cilentano. Sia il Procuratore Primicerio che il Procuratore Ricci, hanno chiesto anche la costituzione di un Commissariato di Polizia ad Agropoli e il passaggio della Tenenza della Guardia di Finanza di Vallo della Lucania a Compagnia.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito