Affare Fatto
AttualitàGlobal

Aeroporto di Salerno, Iannone attacca: Pd ha dormito per anni

"Dal Pd tentativo di strumentalizzazione"

Il Senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone, è intervenuto sulla questione dell’aeroporto di Salerno – Costa d’Amalfi.

L’ex presidente della Provincia di Salerno ha dichiarato: “La passerella all’aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi è il trionfo del ridicolo. Solo il PD poteva giungere ad un così goffo tentativo di strumentalizzazione: criticare il Governo che c’è da 10 mesi per l’aeroporto di Salerno dopo che il PD ha governato per anni a livello nazionale e continua a detenere la governance della società di gestione dello scalo. Con il mio partito sono all’opposizione del Governo grilloleghista ma questo modo di fare opposizione del PD è l’unica cosa che alimenta le simpatie governative dei cittadini”.

“Sono anni che De Luca e suoi accoliti – ha aggiunto -non sono capaci di far fare un passo avanti allo scalo pur essendo alla guida di Comune, Provincia, Regione e fino a qualche mese fa del Governo nazionale. Insomma con Renzi non hanno saputo governare e con Martina non sanno fare opposizione. Ricordo che se non fosse stato per un emendamento, al quale il PD in Parlamento non ha votato a favore, l’aeroporto di Salerno avrebbe già perso i 40 milioni di finanziamento che riuscimmo ad ottenere nel “salva Italia” e questo proprio per incapacità della governance deluchiana che al 31 Dicembre 2018 non aveva cantierato le opere per finalizzare il finanziamento”. “Insomma il bue che chiama cornuto l’asino e intanto volano solo le baggianate”, conclude.

Tags

Un commento

  1. Invece di litigare fottete a fare squadra e fate in modo che questo benedetto aeroporto apra,sono posti di lavoro e sviluppo di tutta la provincia,datevi da fare perché sopratutto i giovani si ricorderanno di voi in cabina elettorale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito