Sala Consilina: morto in carcere Gimino Chirichella

Probabilmente ucciso per un arresto cardiaco

E’ morto nel carcere di Foggia Gimino Chirichella. Da Novembre dello scorso anno era in arresto perché accusato di essere l’assassino della compagna Violeta Senchiu.

L’ipotesi del decesso è un arresto cardiaco.

L’omicidio della 32enne rumana avvenne nel novembre scorso. La donna morì presso l’Ospedale Cardarelli di Napoli dopo dodici ore circa di atroci sofferenze, causate dalle ustioni sul 100% del corpo. Stando alle accuse il marito causò un’esplosione nell’appartamento dove la donna viveva causandone il decesso (leggi qui)

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.